Il nuovo sito Prénatal è nato dalla volontà del brand di rafforzare in Rete il proprio posizionamento, da sempre attento ai neo-genitori e alle necessità dei loro bambini nei primi anni di vita. Si è ripensata tutta la user experience e si sono portati online i servizi presenti nei negozi fisici assieme all’attenzione, ai consigli e alla competenza delle shopping assistant Prénatal.

Candidato nelle categorie:

PROGETTO IN GARA: Prénatal e-commerce

I punti di forza del nuovo e-commerce Prénatal si possono riassumere in:

  • Ascolto del consumatore: grazie ad un lavoro di analisi dei dati raccolti dal precedente sito e osservando la navigazione degli utenti mediante strumenti di tracking è stato possibile rilevare punti critici, attese e necessità degli utenti per poi rispondere tramite una nuova UX.
  • Rappresentazione dei valori di brand: durante la fase iniziale tutte le funzioni aziendali sono state “chiamate a raccolta” per definire quale dovesse essere il nuovo ruolo del canale. È emersa la volontà di portare online l’autorevolezza del brand, la vicinanza ai neo-genitori attraverso l’attenzione, la competenza e il supporto. L’approccio concordato ha poi guidato ogni successiva scelta di UX.
  • Consistenza e continuità con l’esperienza in negozio: occorreva far evolvere la piattaforma online sino a quel momento, un pratico eshop da consultare prima di recarsi in negozio, perché diventasse uno “spazio di relazione” con i consumatori. Un e-commerce in cui l’ampia offerta di prodotti viene integrata di contenuti utili, consigli e supporto all’acquisto, riprendendo la stessa esperienza che avviene in negozio. Come accade nella sezione ‘’Prénatal Consiglia’’ che offre informazioni aggiuntive su alcuni prodotti per ogni categoria per facilitare la scelta e l’acquisto, mediante le aree editoriali o attraverso i diversi servizi presenti in store e ora presenti anche online.